MEDIA

2015-08-19 ‖ web

Milano in Contemporanea - Idee per divertirsi a Milano con gli amici? Spopolano le escape room, Intrappola.to in testa

Le Escape Room, ovvero l’escapologia, come nuovo trend dei locali di Milano. Oppure troppi ragazzi hanno visto Saw – l’Enigmista!!? Non so bene che cosa possa portare dei giovani avventori di pub del sabato sera a provare l’ebbrezza (e non mi riferisco esclusivamente a quella di tipo alcolico) di lasciarsi imprigionare in una stanza ed avere un tot di tempo – sessanta minuti, in genere – per liberarsi e poi tornare pacificamente a bere il proprio cocktail. Tuttavia, a Milano e nella apparente tranquilla Brianza, di locali così ne ho trovati (attenzione: Trovati con la “T”, non Provati sulla Pelle con la “P”), almeno sei. Il primo ad avermi fatto squillare un campanellino è stato Intrappola.to . Che poi ha pure una sua versione milanese con il suffisso .mi: Intrappola.mi. Il suono del secondo sembra maggiormente mosso da uno spirito bondage anziché da una situazione passiva di fisico impedimento, ma funzionano alla stessa maniera. Si trova in via Sammartini 37, fermata Sondrio. L’ideatore, Daniele Massano, ha creato questo gioco di fuga dal vivo aprendo il primo punto, il 24 febbraio, scorso, a Torino. Il 9 maggio è arrivato a Milano, quindi Genova. L’8 agosto scorso è stata la volta di Rimini. E’ lui a spiegarmi, per primo, come si gioca – ma poi il concetto è pressoché lo stesso anche altrove: 1. si gioca in gruppo, da 2 a 6 persone; 2. all’orario stabilito in fase di prenotazione si viene rinchiusi in una stanza nella quale sono presenti gli elementi utili ad uscirne;

CONTACT US