MEDIA

2016-01-22 ‖ web

Giornale di Brescia - Intrappola.to apre in città, è boom di prenotazioni

È boom di iscrizioni per Intrappola.to che proprio oggi ha aperto in città la sua sede bresciana. Si tratta del gioco basato sulla formula della Escape Room, giochi di fuga famosi in tutta Europa. I giocatori - da un minimo di due ad un massimo di sei, per un costo di 60 euro - hanno 60 minuti per risolvere enigmi, aprire lucchetti, centrare domande e, naturalmente far scattare la porta per tornare liberi. Gli ideatori sono due torinesi che, visto il largo seguito, hanno deciso di esportare la formula anche in altre città. Al momento sono 11 le sedi aperte, nel giro di un mese raggiungeranno quota 14. Tra di esse c'è anche quella bresciana di via Lechi 52. Qui, nei 250 metriquadri disponibili, sono state predisposte cinque stanze. Oggi ne aprono due, entro i prossimi mesi saranno a regime tutte quante. L'idea di importare il gioco è di Francesco Carollo, impiegato in azienda, ma da anni nel mondo della notte bresciana. «Con il mio socio abbiamo provato il gioco nella sede centrale di Torino, ci è molto piaciuta l'idea e abbiamo deciso di lanciarla anche a Brescia. E la risposta, viste le prenotazioni, sembra andare oltre le nostre aspettative». Consultando il sito (www.intrappola.to) dove ci si può prenotare e scegliere l'ora che si preferisce per far andare le meningi, ci si rende conto di quanti bresciani abbiano voglia di sperimentare il gioco. Tutta esaurita la disponibilità di gioco dei primi cinque week end a partire da oggi. Resta qualche &

CONTACT US