MEDIA

2015-10-23 ‖ web

Around Family Blog - Intrappola.to: Voi riuscireste ad uscire dalla camera degli enigmi?

Due famiglie in missione, una stanza, codici, enigmi, indizi e solo 60 minuti per riuscire ad aprire la “Exit Door“… C’è un nuovo gioco in città! E sta facendo impazzire gli appassionati di enigmi e misteri. Si chiama EscapeRoom ed è una stanza da cui si deve riuscire ad uscire in sessanta minuti, e l’unico modo di farlo è trovando indizi e risolvendo enigmi . Il gioco ha già coinvolto migliaia di ragazzi e adulti, ma – ci siamo chiesti – potrebbe essere divertente andarci con i bambini? Per questo abbiamo chiesto a due nostre amiche (Daniela Scerri di duepertrefacinque e Letizia Dorinzi di incinqueconlavaligia) di provarla con i loro bambini…ecco il loro racconto: “Che cosa dovessimo fare di preciso, diciamocelo, non era proprio chiarissimo, a noi adulti ancora meno che ai bambini. Ma in loro è sempre accesa la spia della fantasia, che fa sembrare tutto così reale e possibile, anche quando non lo è affatto. Di certo sapevamo che si trattava, più o meno, di una Missione Segreta! Lo avevamo capito dal nome di questo gioco: Intrappola.to. (abbastanza esplicativo, no?!) Siamo partiti così, due mamme, amiche e blogger, e quattro dei nostri sei figli (le più piccole le abbiamo lasciate volutamente a casa). Tutti a bordo della stessa auto, in modalità gita scolastica: merenda sbriciolata ovunque, eccitazione a mille, risatine miste tra il “non vedo l’ora” e il “ma se non sono capace???”. In più anche una sfilza di nostre raccomandazioni ai bambini (che De Coubertin ci fa un baff

CONTACT US